Organizzazione & Home Staging


Perché da architetta e home stager ho deciso di associarmi ad APOI?

  • Perché le competenze del Professional Organizing che APOI garantisce attraverso la formazione obbligatoria mi sono utili personalmente per l'organizzazione generale del processo di valorizzazione immobiliare,

  • perché mi permettono di trasferire al cliente strumenti efficaci, soprattutto nel momento delicato del decluttering e del trasloco, favorendo così un rapporto di serena e produttiva collaborazione .

Ho sottoscritto e applico nel mio lavoro il Codice Etico di APOI – Associazione Professional Organizers Italia., condivido con voi il Manifesto dell'associazione, che spiega meglio di molte mie parole perché conoscere le tecniche di P.O. può essere davvero utile per un* Home Stager



3 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti